fbpx

Perché sponsorizzare è importante?

Sponsorizzare è importante perché principalmente aiuti il tuo business a crescere.
D’altronde un promoter che, genera fatturato per i suoi ordini, creando a sua volta una ulteriore rete di clienti e promoter genererà volume che sicuramente è un valore aggiunto per te e la tua attività.

Ma… sponsorizzare è importante perché...

Credo che serva principalmente per dare un mezzo a una persona a cui tieni per aiutarlo a raggiungere i suoi obiettivi…

Ed è per questo che la sponsorizzazione più inefficace è quella “ILLUSORIA” e ahimè più classica:
“iscriviti che siamo i primi”
“non devi fare niente, facciamo tutto noi!”
“guadagnerai 10.000€ al primo mese!”.

Mentre dall’altro lato della medaglia troverai chi, in modo professionale ti chiederà quali sono i tuoi obiettivi e cosa sei disposto a fare per realizzarli:
“Se sei pronto a metterti in gioco, la porta è aperta altrimenti non è il caso di iniziare.”

Sponsorizzare è importante e va fatto nel modo corretto
Quando sponsorizzi fallo con il giusto metodo.

Sponsorizzare è importante, ma va fatto nel modo corretto per trasferire il giusto metodo di lavoro

Ricordo ancora quando nel Settembre 2011, a Peschiera del Garda, in provincia di Verona, arrivo in una sala di un evento per soli incaricati.
Inizio a guardarmi attorno per cercare una sedia, alzando gli occhi vedo in lontananza Marco, uno dei ragazzi più in gamba della mia zona, che seppur pieno di risorse era nuovo al mondo del network.
Subito ho pensato tra me e me quanto fossi stupido per non avergli parlato prima, ma pochi secondi dopo, consapevole del fatto che su una persona come lui, Tommy, il magazziniere, difficilmente avrebbe avuto impatto.
Ho deciso di avvicinarmi per scambiarci due parole e dopo poco mi sono reso conto che era stato iscritto con la modalità “illusoria”.

Al mio: “sono contento che ti sia unito al team, ci vediamo nell’ambiente”
Lui ha risposto: “no, mi hanno detto che uno con le mie capacità non ha bisogno di frequentare, secondo il mio sponsor dovrei arrivare facilmente a guadagnare 15.000€ entro il secondo mese di attività, mi basterà coinvolgere alcune delle mie conoscenze e poi ci penseranno loro a fare tutto”.

Sapete cos’è successo?

Marco 2 mesi dopo non ha guadagnato 15.000€ ma ha guadagnato “solo” 6.000€ e bensì fosse un risultato a mio parere impressionante, lui si è sentito preso in giro ed ha deciso di smettere.

Dopo aver smesso ha deciso anche di rincarare la dose e da rammaricato, ha espresso il suo disappunto con tutti i suoi conoscenti che ovviamente non hanno più voluto sapere nulla né di quel network né dei suoi prodotti

Il passaparola negativo è molto più veloce di quello positivo ed è per questo che è nostro compito essere TRASPARENTI e sinceri e piuttosto aver la forza di dire: “NO!”.

Vi immaginate se a Marco gli fosse stato detto:

“No Marco, voglio metterti al corrente di tutto così che tu possa decidere sapendo già a cosa vai incontro. Guadagnare 15.000€ al secondo mese è possibile ma a patto che tu faccia X,Y,Z…. Se non sei disposto a pagare questo prezzo, non iscriverti”.

In un articolo precedente ho parlato di come riconoscere un professionista, se non lo hai letto ti consiglio di farlo. Se Marco avesse letto quell'articolo avrebbe avuto le competenze per capire che la persona che aveva davanti lo stava illudendo per un proprio tornaconto.

Probabilmente lo sponsor, se si fosse comportato in modo professionale, avrebbe perso i guadagni nel breve periodo per aver coinvolto una persona in gamba e che rapidamente ha generato volume.
Ma quanto avrebbe guadagnato in futuro se tutto il mercato fosse rimasto pulito e in linea?
Senza preconcetti da colui che ha mollato sentendosi preso in giro?

Immagina se ogni amico che avesse poi chiesto a Marco: “hey, cosa ne pensi di quel network?”
lui avesse risposto: “è sicuramente un’opportunità, se hai voglia segui le istruzioni e i risultati arrivano, sono molto trasparenti in questo”.

Sponsorizzare è importante per costruire una squadra e stringere relazioni, tommaso aloisi lo fa
Qualsiasi business è costruito su relazioni di valore, rispetta sempre chi hai davanti.

Sponsorizzare è importante, ma non dire la prima cosa convincente che ti viene in mente, di la verità.

Ricorda che se convinci una persona a iscriversi, devi convincerla anche a lavorare.
E' per questo che io, da innamorato, mi muovo ogni giorno consapevole che farò network per sempre, ed è per questo che con questa tipologia di atteggiamenti il mercato andrà nel tempo a ripulirsi. Sarà molto più facile per tutti coloro che lavorano nel settore ottenere risultati!

Queste sono le motivazioni, etiche e professionale, per la quale penso dovremmo sempre sponsorizzare in maniera trasparente, consapevoli del fatto che possiamo dare una chiave di volta a chi ha un obiettivo da realizzare.

Ora ti starai domandando, basta avere un obiettivo per essere la persona giusta?
Sei sulla buona strada ma no!
Nel prossimo articolo ti descriverò quali sono le caratteristiche che ho trovato in tutti coloro che hanno raggiunto risulta importanti nel mondo del network marketing.
Quando ho raccolto tutte queste informazioni e ho tracciato un profilo della persona ideale ho condiviso queste informazioni con tutto il mio team, nei mesi successivi il mio team è letteralmente esploso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOMMASO ALOISI

Talent scout

info@tommasoaloisi.com+39 3408307587
© Tutti i diritti riservati
a site by webrandinglab.
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram